Il nostro Vigneto

Attualmente la proprietà è ripartita su tre comuni: Pommard, Volnay e Beaune. La nostra vigna ci permette di vinificare dodici denominazioni diverse, lasciando esprimere ad ogni zona tutta la ricchezza dei loro favolosi terroir.

I nostri metodi di lavorazione si avvicinano a quelli della vecchia tradizione. E’ un lavoro meticoloso e assiduo durante il corso dell’anno, in vigna e in cantina. La potatura in inverno, la scacchiatura a maggio, la potatura verde a luglio ci permettono di regolare i rendimenti della pianta.

Al fine di preservare l’ambiente si applica un piano di lotta contro le malattie e i parassiti, seguendo metodi naturali, i suoli sono lavorati meccanicamente senza l’utilizzo di diserbanti.

La vendemmia è manuale. I grappoli sono interamente diraspati e la vinificazione mira a ottenere dei vini eleganti e di grande finezza che invecchiano bene.

Successivamente i vini sono spostati nelle cantine, di cui la più anziana è datata inizi del XVII secolo. L’affinamento avviene in parte in fusti di rovere nuovi e dura dai 14 ai 18 mesi a seconda delle tipologie, prima dell’imbottigliamento.

Menzione legale     realizzazione : Galopweb