IL VINO DI POMMARD

Dalla reputazione internazionale, il terroir di Pommard produce esclusivamente vini rossi da Pinot noir, su circa 125 ettari a premiers crus e 212 ettari in denominazione comunale.

I Premiers crus si trovano a mezza costa su dei suoli argillo-calcarei, ben drenati grazie ad uno strato di rocce frantumate e del calcare marnoso.

Le vigne classificate village si trovano in parte sulla parte bassa della pendenza, su dei terreni più argillosi e meno calcarei oppure sulle zone più alte su dei suoli bruni calcarei.

Territorio stupefacente dove il vino prodotto possiede una potenza, una finezza e una razza piuttosto rara. Vino dal colore rosso profondo dagli aromi complessi. In effetti, bisogna parlare dei vini di Pommard, non del vino. Il nostro territorio si divide in una serie di climats che donano ai loro prodotti delle notevoli differenze di bouquet e di vinosità.

Menzione legale     realizzazione : Galopweb